Renault Twizy, l’auto elettrica al prezzo di uno scooter





Finalmente, dal 2012, sarà possibile acquistare anche in Italia la Renault Twizy, pubblicizzata come l’auto elettrica che costa come uno scooter. Proposta in tre allestimenti diversi, Twizy Urban, Twizy Technic e Twizy Color ha un costo fra i 6.990 euro della Twizy Urban 45 e i 7.990 euro della Twizy Color.

La Twizy Urban è proposta in due motorizzazioni: Twizy Urban 45 con il motore da quattro kW (5 HP) in grado di raggiungere i 45 km/h, omologata come quadriciclo leggero (guidabile con il patentino per lo scooter) e la Twizy Urban con il motore da tredici kW (17 HP) che sfiora gli 80 km/h, omologata come quadriciclo pesante. Interessanti le emissioni totali “dal pozzo alla ruota” che utilizzando il parametro di produzione di energia elettrica secondo il mix energetico UE, sono di soli 32 g/km, meno di un quarto di quelle di una Clio dCi 85 CV che sono 133 g/km/km. In tre ore e mezza è possibile fare una ricarica completa del veicolo, che garantisce un’autonomia di circa 100 km mentre in tre ore si raggiunge una carica di circa quattro quinti della capacità. Caratteristiche simili per la Twizy Technic, proposta a 8.490 euro iva inclusa, caratterizzata dalle finiture migliorate e dalle portiere con parapioggia laterale. Il modello top di gamma, La Twizy Color, costerà in Italia 7.990 euro e si presenta con una simpatica livrea bi-color. Twizy Technic e Color sono offerte solo nella motorizzazione da 13 kW. In tutti i modelli i due posti sono in linea, e il passeggero posteriore ha un facile accesso grazie al sedile anteriore che scorre in avanti. Un interessante particolare a vantaggio della sicurezza già garantita da freni, Airbag e cinture di sicurezza 4 punti per il conducente e tre punti per il passeggero, è datata dalla posizione della batteria che si trova in basso, sotto il sedile e quindi contribuisce ad abbassare il baricentro limitando i rischi di ribaltamento che molto spesso affligge le mini car.