Risanamento Abitazioni: il problema dell’umidità



Risanare un’abitazione per ridurre i consumi energetici comporta una serie d’interventi tecnici sovente complessi che tendono a individuare i punti in cui l’energia è sprecata disperdendola nell’ambiente esterno.

Uno dei punti dove si concentra l’attenzione dei tecnici e quello che si riferisce all’umidità poiché la presenza dell’umidità in casa crea una sensazione di disagio che spinge, specie nei mesi invernali, ad azioni di contrasto che tendono ad alzare la temperatura delle stanze. Oltre ai problemi di salute, di consumi ed estetici dell’umidità in casa bisogna anche mettere nel conto il degrado progressivo della struttura e il conseguente deprezzamento della casa. Escludendo i problemi di umidità causati da micro e macro perdite delle condutture idriche, un’abitazione può essere interessata da due tipi di umidità: quella da condensazione e quella da risalita. Nel primo caso l’origine del problema è nella formazione e nella condensazione di vapore acqueo provocato da una sensibile escursione termica fra le stanze e l’ambiente esterno. Per individuare e correggere le fonti del problema, in tal caso, basta verificare la corretta traspirazione delle pareti, l’isolamento termico, l’arieggiamento degli ambienti e gli infissi e intervenire di conseguenza. Ben più grave il problema dell’umidità da risalita, legato a molteplici fattori che includono, quale causa principale, la struttura stessa del terreno su cui si è costruito, la presenza di falde freatiche superficiali, la profondità, il materiale e la tipologia delle fondamenta. L’umidità presente nel terreno, infatti, s’insinua nella muratura attraverso una microcircolazione capillare e, risalendo nelle pareti provoca effetti disastrosi. I materiali usati nella costruzione, in presenza di umidità, tendono a produrre sali minerali che, letteralmente, “fioriscono” sulle pareti arrivando a disgregare addirittura gli intonaci. In questo caso l’intervento deve essere radicale ed eseguito da esperti in grado di fornire le soluzioni tecniche e di dare un’adeguata garanzia sulla durata delle soluzioni proposte che ci consentano di risparmiare per molti anni sui costi per l’energia.